I giornalisti rischiano ancora il carcere in caso di diffamazione?