Giurisdizione dello Stato italiano in relazione al delitto di omicidio commesso in "alto mare" ovvero in acque internazionali, cioè non all'interno del territorio di un altro Stato.