Dare della "falsa" ad una persona nel contesto professionale è diffamazione.