Corte di Cassazione: la prescrizione per il reato di bancarotta fraudolenta decorre dalla dichiarazione di fallimento.

avvocato penalista
Corte di Cassazione: la prescrizione per il reato di bancarotta fraudolenta decorre dalla dichiarazione di fallimento.

10 Agosto 2011,

Corte di Cassazione: la prescrizione per il reato di bancarotta fraudolenta

La Corte di Cassazione (sentenza n. 31117/2011) ha stabilito che per il reato di bancarotta fraudolenta la prescrizione decorre dalla sentenza dichiarativa di fallimento e non dal concordato preventivo. Le due procedure, anche se spesso sono una la continua dell’altra, rimangono distinte sotto il profilo genetico, sostanziale e processuale; gli effetti di esse non sono omologabili. Nel caso di concordato l’imprenditore non perde il possesso dell’impresa; in caso di bancarotta l’azione penale può essere esercitata anche prima della sentenza di fallimento. Secondo i giudici se in alcuni casi, come per la data che dà avvio al periodo sospetto per l'azione revocatoria, è possibile risalire a ritroso nel tempo per individuare la data saliente, ciò non vale complessivamente per le masse passive. Non scattando, così, l’assorbimento tra fallimento e concordato, la prescrizione decorre dalla successiva sentenza dichiarativa di fallimento.

Ultime SENTENZE

Campagna elettorale: avversario presispone un volantino con la scritta: ...che amministratore può mai essere uno che non governa la madre, la sorella, la moglie, l’amica, la figlia, che, si badi bene, tutte commettono atti illegali a danno della sua immagine?... condannato.
Corte di Cassazione, sez. V Penale, sentenza 31 ottobre 2014 – 26 gennaio 2015, n. 3557 Presidente Bruno – Relatore Lignola Ritenuto in fatto 1. Con sentenza del 5 dicembre 2013, la Corte d'...
Disciplina: · Cassazione · Diritto Penale

Dà alle fiamme la propria camera da letto. Processato e condannato per incendio colposo.
Corte di Cassazione, sez. I Penale, sentenza 13 – 23 gennaio 2015, n. 3339 Presidente Chieffi – Relatore Boni Ritenuto in fatto 1. Con sentenza in data 21 giugno 2013 la Corte di Appello di...
Disciplina: · Cassazione · Diritto Penale

Chi coltiva marijuana è sempre reo: inefficace sostenere l'intento dell’uso personale né l’artigianalità della produzione.
Corte di Cassazione, sez. VI Penale, sentenza 29 maggio 2014 – 22 gennaio 2015, n. 3177 Presidente de Roberto – Relatore Paoloni Ritenuto in fatto 1. Con sentenza resa il 10.5.211, all'e...
Disciplina: · Cassazione · Diritto Penale

Detenuti sottoposti al 41-bis: si può prolungare l'orario del colloquio familiare.
Corte di Cassazione, sez. I Penale, sentenza 12 dicembre 2014 – 22 gennaio 2015, n. 3115 Presidente Cortese – Relatore Cavallo Ritenuto in fatto 1. V.L. , detenuto nella Casa circondariale ...
Disciplina: · Cassazione · Diritto Penale

Richiedi una Consulenza
Sentenze online
Il tuo nome:

La tua e-mail:

Disciplina:


Leggi LEGGI
Legge di conversione 9 agosto 2013, n. 94
Legge
Disposizioni urgenti in materia di esecuzione della pena. TESTO AGGIORNATO DEL DECRETO-LEGGE 1 luglio 2013, n. 78 Testo del de...
LEGGE 7 febbraio 2013, n. 14 Ratifica ed esecuzione dell'Accordo tra il Governo della Repubblica italiana ed il Gover...
Legge
LEGGE 7 febbraio 2013, n. 14 Ratifica ed esecuzione dell'Accordo tra il Governo della Repubblica italiana ed il Governo della...
Norme per l'adeguamento alle disposizioni dello statuto istitutivo della Corte penale internazionale.
Legge
LEGGE 20 dicembre 2012, n. 237 Norme per l'adeguamento alle disposizioni dello statuto istitutivo della Corte penale internaz...
Regolamento recante disciplina delle attivita' del Ministero della difesa in materia di lavori, servizi e forniture
Legge
DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 15 novembre 2012, n. 236 Regolamento recante disciplina delle attivita' del Ministe...
Disposizioni integrative codice delle leggi antimafia e delle misure di prevenzione, nonche' nuove disposizioni in ma...
Legge
DECRETO LEGISLATIVO 15 novembre 2012, n. 218 Disposizioni integrative e correttive al decreto legislativo 6 settembre 2011, n...
Servizio Leggi online
Notizie NOTIZIE
4 posti al laboratorio centrale per la banca dati nazionale del DNA, con sede in Roma.
Notizia
MINISTERO DELLA GIUSTIZIA DIARIO Pubblicazione del diario delle prove scritte del concorso pubblico, per esami, per il...
Come si diventa giudice popolare. Ecco i requisiti.
Notizia
Il giudice popolare è il cittadino italiano chiamato a comporre, a seguito di estrazione a sorte da apposite liste, la Corte d...
Nuove regole per la difesa d’ufficio. Cdm del 30 ottobre 2014.
Notizia
Viene stabilito che l’elenco dei difensori d’ufficio, finora tenuto presso ciascun consiglio dell’ordine territoriale, venga un...
L’Unione Nazionale Giudici di Pace ha proclamato uno sciopero nazionale della categoria, che si svolgerà tra il 4 ed ...
Notizia
Finito lo sciopero dei magistrati onorari, nuove proteste in arrivo, questa volta da parte dei giudici di pace: uffici chiusi d...
Orlando: la stabilizzazione della magistratura onoraria non è compatibile con l'ordinamento.
Notizia
Comunicato stampa del 21 ottobre 2014 del Ministro della Giustizia. Orlando: la stabilizzazione della magistratura onoraria ...
Sito progettato e ottimizzato da SEONWEB - Programmed by Alessio Amaro - Tutti i diritti sono riservati - P.IVA: 01480700812