Corte di Cassazione: la prescrizione per il reato di bancarotta fraudolenta decorre dalla dichiarazione di fallimento.

avvocato penalista
Corte di Cassazione: la prescrizione per il reato di bancarotta fraudolenta decorre dalla dichiarazione di fallimento.

10 Agosto 2011,

Corte di Cassazione: la prescrizione per il reato di bancarotta fraudolenta

La Corte di Cassazione (sentenza n. 31117/2011) ha stabilito che per il reato di bancarotta fraudolenta la prescrizione decorre dalla sentenza dichiarativa di fallimento e non dal concordato preventivo. Le due procedure, anche se spesso sono una la continua dell’altra, rimangono distinte sotto il profilo genetico, sostanziale e processuale; gli effetti di esse non sono omologabili. Nel caso di concordato l’imprenditore non perde il possesso dell’impresa; in caso di bancarotta l’azione penale può essere esercitata anche prima della sentenza di fallimento. Secondo i giudici se in alcuni casi, come per la data che dà avvio al periodo sospetto per l'azione revocatoria, è possibile risalire a ritroso nel tempo per individuare la data saliente, ciò non vale complessivamente per le masse passive. Non scattando, così, l’assorbimento tra fallimento e concordato, la prescrizione decorre dalla successiva sentenza dichiarativa di fallimento.

Ultime SENTENZE

La maestra commette maltrattamenti agli alunni. La direttrice non puo' limitarsi ad affermare di aver informato i propri superiori per andare esente da colpe, in quanto il suo ruolo prevede un obbligo di vigilanza.
Corte di Cassazione, sez. II Penale, sentenza 18 luglio – 17 settembre 2014, n. 38060 Presidente Esposito – Relatore Iasillo Osserva Con ordinanza del 14.05.2013, il G.I.P. del Tribunale di...
Disciplina: · Cassazione · Diritto Penale

Durante il processo viene modificata l'imputazione. Perche' non si violi l'art. 521 cpp occore un rapporto di specialita' fra le fattispecie e la seconda imputazione non deve modificatore in pejus i computi sanzionatori e prescrittivi relativi alla prima.
Corte di Cassazione, sez. II Penale, sentenza 18 luglio – 17 settembre 2014, n. 38049 Presidente Esposito – Relatore Iasillo Osserva Con sentenza del 19/03/2009, il Tribunale di Cosenza dic...
Disciplina: · Cassazione · Diritto Penale

Apertura abusiva di luoghi di pubblico spettacolo o trattenimento. Risponde del reato anche il co-gestore della discoteca.
Corte di Cassazione, sez. I Penale, sentenza 14 aprile– 12 settembre 2014, n. 37585 Presidente Chieffi– Relatore Casa Ritenuto in fatto 1. Con sentenza del 26.9.2011, il Tribunale di Triest...
Disciplina: · Cassazione · Diritto Penale

Caporedattore di un giornale, molesta una redattrice, attraverso ripetuti e continui apprezzamenti volgari e a sfondo sessuale sul fisico. Inoltre, le invia commenti sgraditi anche tramite la pagina del sito internet Facebook. La redazione di un giornale e la pagina Facebook di un utente possono ...
Corte di Cassazione, sez. I Penale, sentenza 11 luglio – 12 settembre 2014, n. 37596 Presidente Chieffi – Relatore Di Tomassi Ritenuto in fatto 1. A G.M. é stato contestato il reato di cui ...
Disciplina: · Cassazione · Diritto Penale

Richiedi una Consulenza
Sentenze online
Il tuo nome:

La tua e-mail:

Disciplina:


Leggi LEGGI
Legge di conversione 9 agosto 2013, n. 94
Legge
Disposizioni urgenti in materia di esecuzione della pena. TESTO AGGIORNATO DEL DECRETO-LEGGE 1 luglio 2013, n. 78 Testo del de...
LEGGE 7 febbraio 2013, n. 14 Ratifica ed esecuzione dell'Accordo tra il Governo della Repubblica italiana ed il Gover...
Legge
LEGGE 7 febbraio 2013, n. 14 Ratifica ed esecuzione dell'Accordo tra il Governo della Repubblica italiana ed il Governo della...
Norme per l'adeguamento alle disposizioni dello statuto istitutivo della Corte penale internazionale.
Legge
LEGGE 20 dicembre 2012, n. 237 Norme per l'adeguamento alle disposizioni dello statuto istitutivo della Corte penale internaz...
Regolamento recante disciplina delle attivita' del Ministero della difesa in materia di lavori, servizi e forniture
Legge
DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 15 novembre 2012, n. 236 Regolamento recante disciplina delle attivita' del Ministe...
Disposizioni integrative codice delle leggi antimafia e delle misure di prevenzione, nonche' nuove disposizioni in ma...
Legge
DECRETO LEGISLATIVO 15 novembre 2012, n. 218 Disposizioni integrative e correttive al decreto legislativo 6 settembre 2011, n...
Servizio Leggi online
Notizie NOTIZIE
Le ferie dei magistrati dal 6 al 31 agosto.
Notizia
DL. 132/2014 Art. 16 Modifiche alla legge 7 ottobre 1969, n. 742 e riduzione delle ferie dei magistrati e degli avvocati e ...
400 posti per Giudici Onorari nelle Corti di appello. Scade il 9 ottobre 2014
Notizia
Ministero della Giustizia Concorso Bando relativo alla procedura per la nomina dei giudici ausiliari di Corte d'Appello, adotta...
Risarcimento per i detenuti che hanno subito un trattamento degradante.
Notizia
Necessità di adeguarsi al dictum della Corte di Strasburgo. Si ricorda che, con la sentenza Torreggiani contro Italia dell’8.1....
Certificato del Casellario a richiesta del datore di lavoro. Abuso e lo sfruttamento sessuale dei minori e la pornogr...
Notizia
Circolare 24 luglio 2014 - Rilascio del certificato del Casellario a richiesta del datore di lavoro, secondo l'art. 25 -bis d...
Adeguamento dei limiti di reddito per l’ammissione al patrocinio a spese dello Stato: 11.396,24 euro.
Notizia
Ministero della Giustizia, Decreto 1 aprile 2014; G.U. 23 luglio 2014 n. 169 Adeguamento dei limiti di reddito per l'amm...
Sito progettato e ottimizzato da SEONWEB - Programmed by Alessio Amaro - Tutti i diritti sono riservati - P.IVA: 01480700812