Trapani. Poliziotto accusato di peculato per essersi appropriato di 400 passaporti e permessi di soggiorno in bianco a fronte di 40.000 euro, facendosi consegnare detti documenti da un funzionario incolpevole fornendogli una falsa identità ed esibendo una richiesta di un Commissariato, contraffatta.